Professionisti con nuovi obblighi

Professioni con albo

nuovi adempimenti

© Syda Productions / Fotolia

La “Legge annuale per il mercato e la concorrenza” ha introdotto alcune novità per i professionisti iscritti in Ordini o Collegi.

Dallo scorso 29 agosto 2017 entrano in vigore nuovi obblighi che riguardano:

  • la copertura assicurativa
  • il preventivo del compenso in forma scritta
  • gli oneri informativi dei titoli posseduti

Ecco in dettaglio il contenuto delle novità

Copertura assicurativa

E’ previsto che la polizza assicurativa preveda un periodo di ultrattività della copertura per le richieste di risarcimento presentate per la prima volta entro i 10 giorni successivi che riguardano fatti avvenuti durante il periodo di operatività della polizza.

Tale richiesta di integrazione riguarda anche le polizze assicurative già in essere.

Preventivo del compenso in forma scritta

Viene stabilito che il compenso professionale deve essere pattuito al momento del conferimento dell’incarico secondo le forme previste da ciascun ordinamento.

Inoltre il professionista deve comunicare al cliente, in forma scritta o digitale, le seguenti informazioni:

  • il grado di complessità dell’incarico
  • gli estremi della polizza assicurativa per danni
  • gli oneri ipotizzabili dal momento del conferimento dell’incarico fino alla sua conclusione
  • il compenso richiesto per la prestazione, anche detto “preventivo di massima”

Pubblicità informativa

E’ introdotto l’obbligo di indicare e comunicare i titoli posseduti ed eventuali specializzazioni con lo scopo di garantire la massima trasparenza nei confronti dei terzi.

Il professionista iscritto ad Ordini o Collegi può pubblicizzare:

  • l’attività professionale
  • le specializzazioni ed i titoli professionali posseduti
  • la struttura dello studio
  • i compensi delle prestazioni

Tali informazioni possono essere rese pubbliche con ogni mezzo, nel rispetto degli obblighi di verità, trasparenza e correttezza.

Se l’articolo ti è stato utile o ha riscosso il tuo interesse, condividilo con altri.

Se hai dei dubbi o necessiti di approfondimenti, scrivi nei commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Svolgo dal 1984 la professione di Ragioniere Tributarista con studio in Torino. La mia specializzazione consiste nel fornire risposte e soluzioni alle problematiche fiscali e tributarie delle piccole imprese e dei liberi professionisti.