La tecnologia non ti aspetta

Il Commento di Antonio Cartello

Vuoi ascoltare il contenuto dell’articoloClicca sul tasto giallo qui sotto!

 

Succede continuamente.

Parlo con professionisti, con imprenditori o con persone che aspirano a diventarlo.

Alla mia consueta domanda “Come se la cava con il computer? E con la posta elettronica?“, le risposte in tanti casi sono evasive, per non dire imbarazzate.

Il repertorio delle risposte varia dal classico “Se ne occupa mio figlio perché io sono di un’altra generazione” al più recente “Io con la tecnologia non vado d’accordo; non posso farci niente“.

Mi trovo molte volte davanti ad imprenditori che si dimostrano restii ad utilizzare il computer, che fanno leggere la propria posta elettronica alla segretaria, che non si curano di controllare la casella di posta certificata o, peggio ancora, non la rinnovano.

Eh, no! Così non va!

Di questi tempi non è immaginabile poter svolgere una attività autonoma senza conoscere i rudimenti sull’utilizzo del computer e della posta elettronica.

Saper usare il computer, saper usare la posta elettronica non è più una facoltà, è una necessità non più rinviabile.

In realtà servirebbe qualcosa in più: servirebbe saper usare i fogli di calcolo (come Excel), servirebbe saper aggiornare il proprio sito Internet od il blog che tratta della propria attività, servirebbe anche avere nozioni di marketing da mettere in pratica anche su Internet.

Dal prossimo anno le fatture dovranno essere gestite solo più in modalità elettronica. Questo nuovo obbligo cambierà radicalmente le abitudini di tutte le aziende.

Il nostro Studio si sta attrezzando al meglio per poter gestire questo cambio epocale.

Fate anche voi la vostra parte, ne riceverete solo vantaggi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Svolgo dal 1984 la professione di Ragioniere Tributarista con studio in Torino. La mia specializzazione consiste nel fornire risposte e soluzioni alle problematiche fiscali e tributarie delle piccole imprese e dei liberi professionisti.